Home

Preseleziona la ricerca

Nel cuore del Medioevo: Assisi e dintorni

Da Assisi a Spello, passando per Bastia Umbra

Un territorio ricco di fascino, tra il verde della Valle Umbra e città che conservano intatto il proprio passato medievale: vi porteremo ad Assisi, una città dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco, passeremo per il delizioso borgo di Bastia Umbra, per terminare nella magica città di Spello. Un itinerario che vi farà immergere totalmente nelle atmosfere di un'altra epoca, seguendo il filo di una diffusa spiritualità.

  • Artistici - Culturali
  • Religiosi
  • Moto
  • Automobile

immagine della tappa a Assisi - Basilica di San Francesco

Immagine di Assisi - Basilica di San Francesco

Per raggiungere Assisi da Nord, potete prendere l'Autostrada del Sole A1 uscendo a Valdichiana verso Perugia, proseguendo poi per Cesena e seguendo le indicazioni per Assisi. Chi viene da Sud, può prendere l'A1 ed uscire a Orte, per proseguire sulla E 45 verso Perugia – Cesena. Appena arrivati ad Assisi capirete subito perché è stata annoverata tra le città Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco. In ogni angolo si respira aria di storia, arte e spiritualità. Uno dei suoi monumenti simbolo è certamente la Basilica di San Francesco, formata dalla sovrapposizione di due edifici di culto di epoche e stili diversi, come il romanico e il gotico. Il complesso rientra nei siti dichiarati Patrimonio dell'Umanità Unesco. All'interno di conservano alcuni dei più importanti cicli pittorici dei secoli XIII e XIV, purtroppo in parte distrutti dal terremoto del 1997. Dopo aver ammirato questa incredibile basilica, proseguite la vostra visita percorrendo Via Frate Elia, fino a raggiungere la Chiesa duecentesca di S. Pietro. Tornate indietro su Via di S. Francesco e dirigetevi verso il centro, osservando i palazzi medievali, le case, le facciate barocche che incorniciano la strada.

immagine della tappa b Assisi - Piazza del Comune

Immagine di Assisi - Piazza del Comune

Arriverete così nel cuore di Assisi, alla Piazza del Comune. Tutto intorno potete ammirare il Palazzo del Capitano del Popolo con la sua torre, il Tempio di Minerva e il Palazzo dei Priori, oltre ad alcuni edifici di culto legati alla vita di S. Francesco: la Chiesa Nuova e l'Oratorio di S. Francesco Piccolino. Prendendo Via di S. Rufino, raggiungerete il Duomo di Assisi, costruito tra il XIII e il XIV secolo. La facciata vi lascerà sicuramente senza fiato, con il bel campanile di fianco. Da qui potrete anche raggiungere la Rocca Maggiore. Tornati in Piazza del Comune, prendete stavolta Corso Mazzini, fino alla Chiesa di S. Chiara, risalente al XIII secolo e con un interno che richiama la Chiesa Superiore della Basilica di S. Francesco. Prendendo Via Agnese da qui, potrete invece visitare la Chiesa di S. Maria Maggiore, dove si ammirano affreschi del XIV-XV secolo.

Dopo questa rapida visita ad Assisi, che meriterebbe di fermarsi per una conoscenza più approfondita, potete pranzare in un ristorante del centro per degustare piatti tipici umbri. Riprendete poi l'automobile e dirigetevi verso la seconda tappa del tour, Bastia Umbra, percorrendo per circa 8 Km la SS147.

immagine della tappa c Bastia Umbra

Immagine di Bastia Umbra

L'antica cittadina di Bastia Umbra ha un fascino tutto particolare: il borgo medievale è perfettamente conservato e vi riporterà ad atmosfere di un'altra epoca. Qui potrete visitare i resti del Castello, dove si trova anche la quattrocentesca Chiesa di S. Angelo. Tutto intorno si conservano le mura che proteggevano l'abitato. Prima di ripartire dovrete visitare anche la bella Chiesa di S. Croce, edificata dai Francescani nel XIII secolo e il Monastero benedettino di Sant'Anna.

Riprendete l'automobile per l'ultima tappa del nostro percorso umbro. Uscite da Bastia Umbra e prendete lo svincolo Foligno Spoleto. Entrate nella SS75 e percorretela per 15 Km fino all'uscita per Spello.

 

italiavirtualtour.it consiglia

Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140